Mobile Wallet 
PrivatiChi SiamoLa SocietàMobile Wallet
StampaFacebook

Il mobile wallet di PosteMobile

L’App PosteMobile è il primo mobile wallet in Italia che consente di digitalizzare e utilizzare direttamente dallo Smartphone: le proprie carte di pagamento BancoPosta per i pagamenti in mobilità, sia da remoto (Remote Payment) ovunque il cliente si trovi, sia in prossimità (Proximity Payment) con la tecnologia NFC; le tessere trasporti di Milano e Torino grazie alla partnership con ATM e GTT e anche le proprie carte fedeltà.

I Servizi di Pagamento
I Proximity Payment: dal 20 ottobre 2014 PosteMobile ha deciso di commercializzare, in tutti gli uffici postali oppure online, unicamente le nuove Super SIM NFC grazie alle quali è possibile pagare direttamente con uno Smartphone alla tecnologia contactless, in tutti i punti vendita dotati di POS NFC.

Il meccanismo per gli acquisti “in prossimità” è molto semplice: attraverso un processo “full digital” dall’App PosteMobile è sufficiente trasferire nel telefono le proprie carte di pagamento, abilitare il pagamento e quindi avvicinare il cellulare al POS. Per gli importi fino a 25 euro non è necessario digitare il Pin della carta che resta invece obbligatorio per importi superiori o se richiesto in fase di pagamento.

I Remote Payment consentono di effettuare pagamenti, ricariche, pagare bollettini o inviare denaro all’estero tramite Moneygram, direttamente dal cellulare e senza dover reinserire ogni volta i dati dello strumento di pagamento. Sono accessibili anche dalle SIM PosteMobile di vecchia generazione e dai clienti di altri operatori mobili – purché clienti BancoPosta. Per usufruire del servizio è sufficiente associare al numero telefonico uno strumento di pagamento BancoPosta (conto o carta Postepay). Oltre ai pagamenti i Remote Services di PosteMobile consentono il Controllo Saldo e Movimenti e l’attivazione delle notifiche per le carte, alcuni servizi postali tra cui la tracciatura di spedizioni e i servizi di geolocalizzazione di ATM e uffici postali.

Carte di pagamento: al momento è possibile aggiungere al mobile wallet di PosteMobile 1 carta di debito Postamat (del conto BancoPosta) e fino a 4 Postepay a scelta del cliente tra le carte già in suo possesso. Sono compatibili con il servizio 34 carte di pagamento BancoPosta (Visa, Maestro e MasterCard) inclusa la nuova Postepay Evolution. Tramite l’APP PosteMobile è anche possibile generare una e-postepay, la carta Postepay virtuale di BancoPosta che PosteMobile rende nativamente abilitata ai servizi di mobile payment.

Altri Servizi nel mobile wallet di PosteMobile
Trasporti: PosteMobile è attualmente il primo operatore di telefonia mobile in Italia ad aver lanciato sul mercato, lo scorso 10 novembre, una soluzione NFC per il mondo dei trasporti pubblici basata sul solo utilizzo dello smartphone.

Grazie alle partnership con ATM (Azienda Trasporti Milanesi) e GTT (Gruppo Torinese Trasporti) il servizio è già operativo a Milano e a Torino, due delle principali Smart Cities italiane. In particolare, la soluzione sviluppata per GTT Torino è stata premiata a Parigi al “Calypso Award 2014” nell’ambito della categoria “Best Innovation”: il progetto di PosteMobile è risultato tra i più innovativi in Europa.

Attraverso la soluzione NFC di PosteMobile le aziende di trasporto avranno la possibilità di migliorare l’esperienza di viaggio dei propri clienti offrendo una modalità “contacless” nuova, semplice e comoda per la fruizione e la validazione dei titoli di viaggio e un canale alternativo e digitalizzato per l’acquisto e il rinnovo degli abbonamenti.

Per utilizzare il servizio basterà digitalizzare la propria tessera trasporti all’interno del proprio Smartphone, acquistare/rinnovare gli abbonamenti ai mezzi pubblici dall’App PosteMobile addebitando l’importo sullo strumento BancoPosta associato alla SIM, e convalidare il titolo di viaggio semplicemente avvicinando il telefono ai tornelli o alle macchine validatrici già presenti sulla metropolitana e sui mezzi di superficie.

Carte Loyalty: è possibile digitalizzare nell’App PosteMobile le proprie carte fedeltà e utilizzarle direttamente dallo smartphone per raccogliere punti e promo fedeltà. Utilizzare il servizio è semplice: basta aggiungere la carta nell’App inquadrando il codice a barre riportato sulla carta oppure digitando il numero riportato sotto il codice a barre. Una volta alla cassa, basta mostrare la carta direttamente dallo smartphone e i punti fedeltà verranno automaticamente caricati. Il servizio è disponibile sia per i clienti PosteMobile sia per i clienti di tutti gli altri operatori mobili.

​​​​​