PrivatiSala StampaComunicati StampaArriva PM 1001 primo cellulare a marchio PosteMobile

7 Aprile 2010

StampaPDFFacebook

Arriva PM 1001, il primo cellulare a marchio PosteMobile

Roma, 7 aprile 2010 – E’ disponibile da oggi, in tutti i negozi PosteShop del territorio nazionale, il nuovo cellulare “PM1001”, il primo terminale commercializzato a marchio PosteMobile che segna l’ingresso ufficiale dell’operatore del Gruppo Poste Italiane nel campo dei prodotti di telefonia.
Progettato e realizzato da ZTE (azienda leader nella fornitura di apparati di telecomunicazioni e di soluzioni di rete), il nuovo “PM1001” sintetizza e racchiude tutti gli elementi distintivi del brand PosteMobile: convenienza, semplicità d’uso e affidabilità.

Il PM1001 è un cellulare GSM, ultra economico, con un design elegante e pulito, un luminoso display TFT a colori da 1,5” e un peso di soli 63 grammi che lo colloca tra i più leggeri oggi in commercio. Consente di gestire 300 contatti in rubrica ed è dotato di batteria agli ioni di litio che permette di parlare fino a 420 minuti senza ricaricare.
Il telefono presenta caratteristiche ottimizzate per i clienti PosteMobile che decidono di associare la SIM PosteMobile al proprio strumento di pagamento BancoPosta (conto o carta Postepay), tra cui la possibilità di accedere in modo rapido e immediato agli innovativi Servizi Semplifica di PosteMobile. attraverso la pressione di un solo tasto del menù principale.
Particolare attenzione è stata riservata anche alla realizzazione della scatola prodotta in esclusiva per PosteMobile: al fine di garantire un minor impatto ambientale, attraverso l’ottimizzazione degli ingombri è stato possibile ridurre del 60% l’uso di cartone rispetto al packaging di telefoni di uguali dimensioni

PosteMobile ha abbinato all’acquisto del nuovo cellulare anche una speciale promozione: fino al 30 giugno, a chi acquista un PM 1001 versione Base richiedendo contestualmente la portabilità del proprio numero del vecchio operatore, PosteMobile restituirà il costo del cellulare tramite un bonus di traffico telefonico pari a 23€. Il bonus sarà accreditato entro il 15 del mese successivo all’avvenuta portabilità.
Potranno ottenere il bonus di traffico telefonico pari a 23€ anche i clienti che decideranno di acquistare il “PM 1001 Plus”, che supporta l’auricolare ed è dotato di radio FM. In tal caso il costo del cellulare sarà di soli 6 euro.
Per aderire alla promozione basterà inserire nel modulo di attivazione della nuova SIM il codice che il cliente troverà stampato sul voucher che riceverà unitamente al cellulare acquistato.

Il “PM 1001” in entrambe le versioni è disponibile in tutti i negozi PosteShop al prezzo di 22,90 euro nel modello base e 28,90 nella versione Plus.
Il cellulare può comunque essere ordinato in tutti i 14.000 uffici postali italiani attraverso il Catalogo PosteShop.

Per maggiori informazioni su PosteMobile e sul nuovo cellulare “PM 1001”, su tariffe, servizi, promozioni, copertura e recesso e sulle modalità e condizioni del trasferimento del credito residuo dal vecchio operatore è disponibile il numero 160 (gratuito dai cellulari PosteMobile e da rete fissa Telecom Italia) o il sito www.postemobile.it. Per garanzia, manutenzione e modalità di utilizzo del cellulare “PM 1001” si rinvia al Manuale D’Uso del produttore. Per conoscere le condizioni d’uso da telefono mobile del proprio Conto BancoPosta e/o della propria Postepay, è possibile consultare i Fogli Informativi presenti negli Uffici Postali o visitare il sito www.poste.it​​