PrivatiSala StampaComunicati StampaLe novita di primavera di PosteMobile

15 Marzo 2010

StampaPDFFacebook

Le novità di primavera di PosteMobile per parlare, inviare sms e navigare in internet all'insegna del risparmio

Roma, 15 marzo 2010 - Partono da oggi le tante nuove opportunità che PosteMobile offre ai propri clienti: nuovi piani tariffari, nuove promozioni, nuove opzioni che permettono di parlare, inviare SMS e navigare in Internet risparmiando.

La novità più rilevante è rappresentata dalla revisione completa dei Piani tariffari che compongono l’offerta Consumer.

Si parte con il Piano “ConTutti New Premium”, dedicato a chi associa la propria SIM PosteMobile al proprio strumento di pagamento BancoPosta (conto corrente e/o postepay), che offre chiamate verso numeri PosteMobile a 6 cent/min; chiamate verso gli altri operatori e numeri di rete fissa a 16 cent/min; SMS verso cellulari PosteMobile a 6 cent/sms e SMS verso gli altri operatori mobili a 12 cent/sms.
Inoltre, il cliente che ricarica il proprio credito telefonico di almeno 10€ al mese, può usufruire di tariffe scontate nel mese successivo: chiamate verso numeri PosteMobile a 4 cent/min; chiamate verso altri operatori e numeri di rete fissa a 14 cent/min; SMS verso i cellulari PosteMobile a 4 cent/sms ed SMS verso altri operatori mobili a 10 cent/sms.

Chi non associa la propria SIM PosteMobile al proprio strumento di pagamento BancoPosta potrà scegliere invece il piano Con tutti New che offre chiamate a 16 cent/min e SMS a 12 cent/sms.
Il cliente che ricarica il credito telefonico di almeno 10€ al mese, può inoltre usufruire di tariffe scontate nel mese successivo: traffico voce a 14 cent/min ed SMS a 10 cent/sms.

Anche i nuovi piani non prevedono scatto alla risposta. La tariffazione sarà a scatti anticipati di 30 secondi. Tutte le tariffe indicate sono valide per il solo traffico nazionale.

Rinnovata anche l’offerta dei piani 500, sottoscrivibili solo da coloro che associano la propria SIM PosteMobile al proprio strumento di pagamento BancoPosta. Disponibili nella versione “SMALL” e MEDIUM”, i nuovi Piani presentano la novità della tariffazione al secondo effettivo di conversazione.

Il Piano “500 SMALL”, a fronte di un canone mensile di 7€ offre: 500 minuti voce verso i numeri PosteMobile e rete fissa a 0 cent/min; 500 minuti verso altri operatori a 12 cen/min; 500 SMS verso i numeri PosteMobile a 0 cent/sms; SMS verso altri operatori mobili a 12cent/sms.

Il Piano “500 MEDIUM”, a fronte di un canone mensile di 14€, offre: 500 minuti verso i numeri PosteMobile e rete fissa a 0 cent/min; 500 minuti verso altri operatori a 6 cent/min; 500 SMS verso i numeri PosteMobile a 0 cent/sms; SMS verso altri operatori mobili a 6 cent/sms

Abbinata ad entrambi i Piani, una speciale promozione che prevede, nel caso il cliente attivi il Servizio di Ricarica Ricorrente, uno sconto di 7€ sul primo canone mensile del Piano prescelto.

Anche i nuovi piani 500 non prevedono scatto alla risposta. Tutte le tariffe indicate sono valide per il solo traffico nazionale. Le chiamate saranno tariffate al secondo effettivo di conversazione. I minuti/SMS mensili previsti dai Piani 500, non potranno essere cumulati con quelli dei mesi successivi. In caso di superamento dei minuti/sms a disposizione, sarà applicata la tariffa di 16 cent/min per le chiamate (con tariffazione al secondo) e 12 cent/sms.

L'attivazione di tutti i nuovi Piani tariffari è gratuita. I vecchi Piani tariffari non saranno più sottoscrivili. I clienti PosteMobile possono cambiare gratuitamente il proprio piano chiamando il Servizio Assistenza Clienti al numero 160 (gratuito dai cellulari PosteMobile e dai numeri di rete fissa Telecom Italia).

PosteMobile presenta inoltre 3 nuove opzioni tariffarie, due delle quali dedicate a chi invia molti SMS:
l’opzione “500 Con Te”, che a fronte di un canone mensile di 1,5€, offre 500 minuti voce verso un numero PosteMobile a scelta a 0 cent/min (senza scatto alla risposta con tariffazione a scatti anticipati di 30 secondi) e 500 SMS verso un numero PosteMobile a scelta a 0 cent/sms. Attivando questa opzione entro il 16 maggio si potrà inoltre usufruire del primo canone mensile gratuito.
l’opzione “SMS 3X6”, che con un canone mensile di 3 €, consente di inviare SMS verso tutti a 6 cent/sms.
l’opzione “SMS PLUS”, che a fronte di un canone mensile di 6 €, offre SMS verso tutti i numeri PosteMobile senza limiti a 0 cent/sms e 100 SMS verso gli altri operatori mobili a 0 cent/sms . Questa opzione non è cumulabile con la “SMS 3x6”.
Anche per le Opzioni tutte le tariffe sono valide per il solo traffico nazionale. I minuti/SMS mensili previsti dalle Opzioni “500 con te” e “SMS PLUS”, non potranno essere cumulati con quelli dei mesi successivi. In caso di superamento dei minuti/sms a disposizione, saranno applicate le tariffe del piano attivo sulla SIM.

Novità anche nell’offerta dati: PosteMobile presenta infatti la nuova opzione “Mobile 1 GIGA”, valida per il traffico sul territorio nazionale, per navigare in Internet dal cellulare fino a 1 GigaByte al mese, su siti internet esterni al Portale PosteMobile con punto di accesso APN wap.postemobile.it
L’offerta include un traffico mensile di 1 GigaByte al costo di:

  • 6,50 €/mese se il cliente attiva il Servizio Ricarica Ricorrente (disponibile solo per chi associa la SIM al proprio strumento di pagamento BancoPosta). In caso il cliente disattivi il Servizio di Ricarica Ricorrente il canone dell’opzione sarà di 9,00 €/mese.
  • 9,00 €/mese in tutti gli altri casi
I Mbyte inclusi nell’offerta e non consumati nel mese non potranno essere cumulati con quelli del mese successivo. Superata la soglia di 1 GigaByte inclusa nell’offerta, il costo della navigazione è di 0,50 €/Mb, tariffati in base ai Kbyte effettivamente consumati.

Qualche novità anche nell’offerta Business: viene introdotta la tariffazione al secondo effettivo di conversazione e viene eliminato lo scatto alla risposta anche nel piano ”Impresa Più” dedicato alle Piccole e Medie Imprese.
Inoltre l’’offerta rivolta ai Liberi Professionisti si arricchisce di una nuova offerta dati, “Internet 100 Ore Business” con tariffazione a tempo, oltre alle precedenti offerte a volume (“Internet 250MB” e Internet 600 MB)

Per maggiori informazioni su modalità, condizioni e costi di acquisto della SIM (anche sulla procedura di acquisto on line); sulle modalità e condizioni del trasferimento del credito residuo dal vecchio operatore; sulla compatibilità e sugli altri dettagli relativi ai Piani, su tariffe, servizi e promozioni; su copertura e recesso, è disponibile il numero 160 (gratuito dai cellulari PosteMobile e da rete fissa Telecom) oppure il sito www.postemobile.it. Per tutte le ulteriori informazioni e per conoscere le condizioni commerciali dell’offerta Business è invece disponibile il numero gratuito 800.160.000, oltre al sito www.postemobile.it. Per conoscere le condizioni d’uso da telefono mobile del proprio Conto BancoPosta e/o della propria Postepay, è possibile consultare i Fogli Informativi presenti negli Uffici Postali o visitare il sito www.poste.it​​