PrivatiSala StampaComunicati StampaPosteMobile premiato agli "MVNO Industry Awards"

PosteMobile premiato agli "MVNO Awards"

StampaPDFFacebook

PosteMobile premiato agli “MVNO IndustryAwards” nelle categorie “Most Innovative MVNO” e “Mostsuccessful MVNO”

Roma, 24 aprile 2013  – In occasione del MVNOs World Congress 2013, PosteMobile è stato premiato agli “MVNO Industry Awards” come operatore mobile virtuale più innovativo e di maggior successo. L’operatore di telefonia mobile del Gruppo Poste Italiane si è infatti classificato al primo posto nelle categorie: “Most Innovative MVNO” e “MostSuccessful MVNO”

Questo riconoscimento, indetto da Informa Telecoms and Media, accreditata società di ricerca e analisi specializzata nel settore delle telecomunicazioni, premia le eccellenze nel mondo degli operatori mobili virtuali ed è stato assegnato a PosteMobile per la capacità di portare innovazione nel mercato delle telecomunicazioni.

Sin dal lancio l’offerta di PosteMobile si è distinta per aver coniugato la convenienza dei servizi di telefonia mobile tradizionali con una gamma innovativa di servizi finanziari, informativi e dispositivi, di m-payment, m-banking e m-commerce integrati con il portafoglio dei servizidel Gruppo Poste Italiane.

Secondo la Giuria internazionale degli “MVNO Industry Awards”, composta da esperti del settore, PosteMobile si è distinto anche come operatore di maggior successo per aver rappresentato una delle start-up più veloci nel settore della telefonia mobile e raggiunto il break even in meno di 24 mesi dal lancio commerciale grazie alla flessibilità del proprio modello di business e alla convenienza, semplicità ed esclusività della proposta commerciale.

PosteMobile è l’operatore mobile del Gruppo Poste Italiane, sul mercato dalla fine del 2007, che conta attualmente circa 3 milioni di clienti attivi.
Presente sia sul segmento consumer sia su quello business, PosteMobile si avvale della rete commerciale degli uffici postali italiani.
L’offerta di PosteMobile coniuga la convenienza dei servizi di comunicazione mobile tradizionali di voce, dati e sms, con una gamma innovativa di servizi finanziari, informativi e dispositivi di m-payment, m-banking e m-commerce, fruibili mediante l’associazione della SIM PosteMobile con uno degli strumenti di pagamento Banco Posta (conto corrente o carta Postepay) e accessibili sia attraverso il menu della SIM, sia attraverso l’App PosteMobile.
Oggi PosteMobile è l’operatore leader nei Remote Financial Services, con oltre 1 milione di clienti abilitati che generano un transato annuo complessivo di pagamenti effettuati tramite SIM superiore ai 250 milioni di euro.
Coerente con lo sviluppo di questo percorso l’ambizione di PosteMobile è diventare leader anche nei Mobile Proximity Services, tramite la commercializzazione, già avviata alla fine del 2012, di SIM di nuova generazione che integrano la nuova tecnologia NFC e che abilitano il cliente agli acquisti in modalità “contacless” in tutti i punti vendita in Italia abilitati. Nel prossimo futuro la tecnologia abiliterà un vero e proprio portafoglio virtuale di carte e servizi “smaterializzati”, come il biglietto dell’autobus, il badge aziendale e i documenti d’identità. ​​
​​​​​​​​​