PrivatiSala StampaComunicati StampaProrogata la scadenza del piano tariffario Super CONvenienza

4 febbraio 2011

StampaPDFFacebook

POSTEMOBILE: PROROGATA LA SCADENZA DEL PIANO TARIFFARIO “SUPERCONVENIENZA”

Prorogate anche la promozione sui Piani 500 e sulle opzioni “Con i Tuoi” e “SMS 3x6”

Roma 04 febbraio 2011 – PosteMobile ha deciso di prorogare al prossimo 28 febbraio, la possibilità di richiedere l’attivazione di “SUPER CONvenienza”, il Piano che consente di chiamare tutti i cellulari e tutti i numeri di rete fissa a soli 10 cent/min e di inviare SMS verso tutti i cellulari a 10 cent/SMS a fronte di un canone mensile di soli 1,90€. Senza scatto alla risposta e con tariffazione a scatti anticipati di 30 secondi.

Per richiedere il Piano “SUPER CONvenienza”, è sufficiente acquistare una SIM PosteMobile, in qualsiasi ufficio postale entro il prossimo 28 febbraio e fare contestuale richiesta di portabilità del proprio numero del vecchio operatore.
Inoltre, attivando il Servizio di Ricarica Ricorrente, disponibile per chi associa la propria SIM al proprio strumento di pagamento BancoPosta (Conto Corrente e/o Postepay), il canone mensile del Piano “SUPER CONvenienza” lo regala PosteMobile.

“Ricarica Ricorrente” è la soluzione che consente di non restare mai senza credito telefonico: ogni volta che il credito scenderà sotto la soglia di 5 € si ricaricherà automaticamente dell’importo scelto dal cliente al momento dell’attivazione del servizio. Un SMS avviserà il cliente dell’avvenuto accredito. L’attivazione del servizio (e la disattivazione) è gratuita, così come il servizio stesso.

Il Piano “SUPER CONvenienza” è compatibile con tutte le promozioni e opzioni tariffarie in offerta. Nel caso in cui, per cause eccezionali non imputabili a PosteMobile la richiesta di portabilità non andasse a buon fine entro il 31/03/2011, il cliente manterrà il numero pre-assegnato e verranno applicate le tariffe del Piano Con Tutti New.

Sempre al 28 febbraio è stata prorogata la promozione che prevede lo sconto del 50% sui canoni dei piani 500 versione “SMALL” o “MEDIUM” (disponibili solo per chi associa la propria SIM PosteMobile al proprio strumento di pagamento BancoPosta).
Lo sconto sul canone (che diventa quindi 3,50€ per la versione “SMALL” e 7€ per la versione MEDIUM”) è dedicato ai nuovi clienti che attivano il Piano entro il 28 febbraio 2011 richiedendo contestualmente la portabilità del proprio numero di cellulare e si applica sui primi 3 mesi dall’attivazione.

Prorogata al 28 febbraio anche la scadenza della promozione che prevede il canone gratuito per il primo mese di attivazione sulle opzioni “SMS 3X6” (che a fronte di un canone mensile di 3 €, consente di inviare SMS verso tutti a 6 cent/sms) e “Con i Tuoi” (che a fronte di un canone di 5€/mese consente di chiamare tutti i numeri PosteMobile e un numero di rete fissa a scelta a 0 cent/min e inviare SMS a 0 cent verso i numeri PosteMobile.

Per maggiori informazioni sulle offerte descritte e su modalità, condizioni e costi di acquisto della SIM; sulle modalità e condizioni del trasferimento del credito residuo dal vecchio operatore; sulla compatibilità e sugli altri dettagli relativi ai Piani, su tariffe, servizi e promozioni; su copertura e recesso, è disponibile il numero 160 (gratuito dai cellulari PosteMobile e da rete fissa Telecom Italia) oppure il sito www.postemobile.it.
Per conoscere le condizioni d’uso da telefono mobile del proprio Conto BancoPosta e/o della propria Postepay, è possibile consultare i Fogli Informativi presenti negli Uffici Postali o visitare il sito www.poste.it