PrivatiSala StampaComunicati StampaRicarica Ricorrente con CartaSi

7 febbraio 2011

StampaPDFFacebook

“Ricarica Ricorrente” di PosteMobile da oggi disponibile anche per i titolari di CartaSi

in più, per i liberi professionisti, la possibilità di domiciliare su CartaSi le rate mensili dei cellulari acquistati con l’Opzione “Telefono Facile”

Roma. 7 febbraio 2011 - PosteMobile inizia a rendere disponibili i propri servizi distintivi anche ai titolari di carte di credito, non prepagate, emesse da CartaSi.

Da oggi, infatti, oltre ai titolari di Conto BancoPosta o di carta Postepay, anche i titolari di CartaSi possono attivare il servizio di “Ricarica Ricorrente” addebitando la ricarica del credito telefonico direttamente sulla carta.

“Ricarica Ricorrente” consente di non restare mai senza credito telefonico: ogni volta che il credito scenderà sotto la soglia di 5 € si ricaricherà automaticamente dell’importo scelto dal cliente al momento dell’attivazione del servizio.

L’attivazione del servizio (e la disattivazione) è gratuita, così come il servizio stesso. Un SMS avviserà il cliente dell’avvenuto accredito.

I liberi professionisti, in possesso di Partita IVA e titolari di CartaSi, non prepagata, che hanno acquistato il proprio cellulare con l’Opzione “Telefono Facile”, oltre al servizio “Ricarica Ricorrente”, potranno addebitare direttamente sulla carta anche le rate mensili del terminale. “Telefono Facile”​ è la soluzione che PosteMobile propone per l’acquisto dei terminali: è possibile scegliere uno dei cellulari a catalogo, riceverlo direttamente al domicilio indicato nel contratto, pagare un piccolo anticipo in contrassegno e saldare il costo residuo in 24 rate mensili e senza interessi. E’ possibile consultare il listino dei terminali disponibili e conoscere le condizioni economiche previste dall’opzione per ogni singolo cellulare sul sito www.postemobile.it e sul materiale informativo presente in tutti gli uffici postali.

Per verificare che la propria CartaSi sia abilitata ai servizi indicati è disponibile il Servizio Assistenza Clienti di PosteMobile. I Clienti Privati possono rivolgersi al numero 160 (gratuito dai cellulari PosteMobile e dai numeri di rete fissa Telecom Italia); mentre i Clienti Business possono chiamare il numero 800.160.000 (gratuito dai cellulari PosteMobile e dai numeri di rete fissa Telecom Italia).

I Clienti Privati possono richiedere gratuitamente l’attivazione del servizio “Ricarica Ricorrente” su CartaSi direttamente in ufficio postale oppure compilando il “Modulo di richiesta Associazione/Modifica/Revoca su Carta di Credito e Servizio di Ricarica Ricorrente” scaricabile dal sito www.postemobile.it e inviandolo via fax al numero gratuito 800.242.626.

I Liberi Professionisti titolari di Partita IVA possono richiedere l’attivazione gratuita del servizio di “Ricarica Ricorrente” o l’addebito delle rate mensili del cellulare in ufficio postale oppure compilando il modulo scaricabile dal sito www.postemobile.it e inviandolo via fax al numero gratuito 800.074.470.

Per completare la richiesta di attivazione del servizio “Ricarica Ricorrente” o l’addebito delle rate mensili del cellulare sulla propria CartaSi sarà poi necessario chiamare gratuitamente dal proprio numero PosteMobile il numero 02.577.474 e seguire le indicazioni.

I servizi di Ricarica Ricorrente e di rateizzazione del cellulare con CartaSi possono essere richiesti anche in fase di attivazione di una nuova SIM PosteMobile direttamente in ufficio postale.

Per ogni ulteriore informazione su PosteMobile, sui servizi, sulle tariffe, sui costi e le modalità di attivazione della SIM, sull’utilizzo del Servizio di Ricarica Ricorrente con Carta di Credito Cartasì, su copertura di rete e recesso è disponibile il sito www.postemobile.it o il numero di assistenza clienti 160 (gratuito da numeri PosteMobile e rete fissa Telecom Italia).

______________________________________________________________________________ PosteMobile è l’operatore mobile virtuale del Gruppo Poste Italiane sul mercato dal novembre 2007. PosteMobile si sta avvicinando al traguardo dei 2 milioni di SIM attive e questo successo è legato a tariffe chiare e convenienti per i servizi di telefonia tradizionale (Voce/SMS), ma soprattutto all’intuizione di poter trasformare il cellulare in un vero portafoglio elettronico. Attraverso la SIM PosteMobile è infatti possibile utilizzare i servizi distintivi denominati “Servizi Semplifica”, che consentono, l’ accesso in mobilità a servizi di mobile payment, mobile banking e mobile commerce erogati mediante gli strumenti di pagamento BancoPosta (conto corrente e carta Postepay), opportunamente “associati” alla SIM PosteMobile su richiesta specifica del cliente.

CartaSi S.p.A. è dal 1985 protagonista dell’evoluzione culturale che ha portato alla diffusione in Italia della “moneta elettronica”. Con 6,5 milioni di Titolari, CartaSi gestisce il 31% delle carte di credito attive in Italia e detiene quote di mercato di oltre il 40% in termini di volumi di spesa e del 56% in termini di acquiring; le carte CartaSi sono da venticinque anni le più diffuse e utilizzate in Italia. Nel giugno del 2009 CartaSi è entrata a far parte del Gruppo Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane (ICBPI).

_____________________________________________________________________________ Contatti PosteMobile:
Barbara Montepilli
Responsabile Comunicazione Commerciale
T (+39) 06 9667 4858
F (+39) 06.9667 4997
barbara.montepilli@postemobile.it

Francesca Turco
Media Relations
T (+39) 06 9667 4983
F (+39) 06.9667 4997
francesca.turco@postemobile.it

Contatti CartaSì:
Dir. Marketing e Relazioni Istituzionali CartaSi
Barbara Cossetto – 02.3488.1

Relazioni Istituzionali CartaSi
Matteo Abbondanza
Tel. 02.3488.2202
Mob. 348.4068.858
matteo.abbondanza@cartasi.it ​​​