​​​​​​​​

Scadenza della SIM

Stampa

Categoria/Tema: Gestione SIM

La mancata ricarica della SIM PosteMobile e/o il mancato accesso ai Servizi Semplifica per 12 mesi consecutivi, consente per ulteriori 30 giorni, esclusivamente di ricevere chiamate, SMS ed MMS.
In prossimità della scadenza dei 30 giorni riceverai un SMS informativo.
Trascorsi i 30 giorni senza aver effettuato alcuna operazione di ricarica o di accesso ai Servizi Semplifica, la SIM verrà disattivata.
Per ulteriori dettagli consulta la Carta dei Servizi.

Dopo la disattivazione della SIM hai a disposizione 10 anni per richiedere il “traffico acquistato” ed eventualmente non consumato.

Riattivazione della SIM
Entro 11 mesi successivi alla disattivazione è possibile richiedere la riattivazione della SIM inviando via una richiesta scritta, con allegata una copia di un documento di identità in corso di validità, al Servizio Clienti PosteMobile, al numero di fax gratuito 800.074.470. In alternativa puoi inviare la richiesta via posta a PosteMobile SpA Casella Postale 2020 (PosteMobile), 37138 Verona (VR).

La richiesta dovrà contenere i seguenti dati:
- Nome e Cognome.
- Luogo di nascita.
- Data di nascita.
- Denominazione Ditta.
- Codice Fiscale.
- Partita IVA.
- Indirizzo di residenza.
- Dati SIM.
- MSISDN.
- ICCID.
- Motivo della richiesta: reintegro numerazione SIM Scaduta.

Torna al risultato della ricerca
​​​​​​