PrivatiTariffeOFFERTA FISSOFAQ
  • Come faccio ad accendere e spegnere il mio telefono?

    Dopo aver collegato il tuo telefono alla rete elettrica utilizzando l’alimentatore in dotazione, inserisci lo spinotto nella porta “Power” posta sul retro. Il tuo telefono si accenderà in automatico e sullo schermo apparirà il logo PosteMobile.
    In caso di funzionamento mediante batteria, a causa di assenza di corrente, puoi spegnere il tuo telefono rimuovendo la spina dalla presa elettrica e premendo per 3 secondi il tasto in alto a destra.
    Se vuoi accendere nuovamente il tuo telefono, basta ricollegare l’alimentatore oppure premere di nuovo lo stesso tasto.

    Come faccio a scegliere la suoneria?

    Dalla schermata principale, premi il tasto in alto a sinistra per accedere al Menu. Usa i tasti di scorrimento per raggiungere la sezione Impostazioni. Premi OK e, usando nuovamente i tasti di scorrimento, raggiungi la sezione Opzioni.
    Dopo aver premuto OK, scorri le suonerie con le frecce del tasto centrale e scegli quella che preferisci premendo OK.

    Come faccio a regolare il volume della suoneria?

    Dalla schermata principale, premi il tasto in alto a sinistra per accedere al Menu. Usa i tasti di scorrimento per raggiungere la sezione Impostazioni. Premi OK e, usando nuovamente i tasti di scorrimento, raggiungi la sezione Toni. Dopo aver premuto OK, scorri le opzioni e raggiungi la sezione Volume Suoneria. Dopo aver premuto Opzioni e Cambia, tramite i tasti di scorrimento puoi regolare il volume della suoneria. Premi il tasto OK e premi nuovamente Opzioni e Salva per mantenere l’impostazione scelta.

    Come faccio ad impostare data e ora?

    Dalla schermata principale, premi il tasto in alto a sinistra per accedere al Menu. Usa i tasti di scorrimento per raggiungere la sezione Impostazioni e premi OK.
    Seleziona la sezione Telefono e premi OK. Seleziona la sezione Ora e Data e premi nuovamente OK.
    Ora hai la possibilità di inserire data e ora e di impostare il formato di lettura preferito.

    Come faccio a regolare il volume della tastiera?

    Dalla schermata principale, premi la freccia destra dei tasti di scorrimento per alzare il volume della tastiera, oppure la freccia sinistra per abbassare. Puoi accedere alla sezione per la regolazione del volume della tastiera anche premendo il tasto in alto a sinistra e raggiungendo la sezione Impostazioni, usando i tasti di scorrimento. Premi OK, e usando nuovamente i tasti di scorrimento, raggiungi la sezione Toni. Dopo aver premuto OK, scorri le opzioni e raggiungi la sezione Volume Tastiera. Dopo aver premuto Opzioni e Cambia, tramite i tasti di scorrimento puoi regolare il volume della suoneria. Premi il tasto OK e premi nuovamente Opzioni e Salva per mantenere l’impostazione scelta.

    Come faccio ad aggiungere un contatto in rubrica?

    Dalla schermata principale, premi il tasto in alto a destra per accedere alla Rubrica. Seleziona la voce Aggiungi contatto e premi OK per due volte. Usa i tasti di scorrimento per indicare se vuoi aggiungere un contatto sulla memoria della SIM oppure su quella del tuo telefono; dopodiché premi OK.
    Ora compila le informazioni riguardanti il nome del contatto ed il numero di telefono. Premi il tasto OK per salvare.
    Puoi accedere alla rubrica anche premendo il tasto in alto a sinistra e raggiungendo la sezione Rubrica, usando i tasti di scorrimento.
    Se vuoi aggiungere un contatto in rubrica direttamente dalla lista delle chiamate, è sufficiente premere il tasto in alto a sinistra per selezionare il numero desiderato e poi raggiungere la sezione Salva su Rubrica, usando i tasti di scorrimento.

    Come faccio ad impostare il tempo di attesa prima della chiamata?

    Dalla schermata principale, premi il tasto in alto a sinistra per accedere al Menu. Usa i tasti di scorrimento per raggiungere la sezione Impostazioni.
    Premi OK e, usando nuovamente i tasti di scorrimento, raggiungi la sezione Telefono.
    Dopo aver premuto OK, scorri le opzioni e raggiungi la sezione Attesa prima di chiamare. Ora, puoi impostare il tempo di attesa della chiamata. Premi il tasto OK per salvare l’impostazione scelta.

    Come faccio ad annullare la deviazione di chiamata?

    Dalla schermata principale, premi il tasto in alto a sinistra per accedere al Menu. Usa i tasti di scorrimento per raggiungere la sezione Impostazioni. Premi OK e, usando nuovamente i tasti di scorrimento, raggiungi la sezione Chiamate. Dopo aver premuto OK scorri le opzioni e raggiungi la sezione Deviazione Chiamata. Premi nuovamente il tasto OK e seleziona la voce Annulla tutte le deviazioni.
    Premi tasto OK per salvare l’impostazione scelta.
    Il servizio è valido solo per la deviazione delle chiamate sulla segreteria telefonica. Per informazioni sull’attivazione del servizio, contatta l’Assistenza Clienti PosteMobile al numero 160.

    Come faccio a visualizzare il registro delle chiamate?

    In caso di chiamata persa, sullo schermo del tuo telefono comparirà la scritta “1 chiamata senza risposta”.
    In questo caso, per accedere alla lista delle chiamate perse, è sufficiente premere il tasto in alto a sinistra.
    se vuoi visualizzare la lista delle chiamate ricevute, dalla schermata principale, premi la freccia su dei tasti di scorrimento. Se, invece, vuoi visualizzare la lista delle chiamate effettuate, dalla schermata principale, premi la freccia giù.
    Puoi accedere al registro chiamate anche premendo il tasto in alto a sinistra e raggiungendo la sezione Registro chiamate, usando i tasti di scorrimento.

    Il mio telefono non funziona e sembra non accendersi

    Verifica che il tuo telefono sia collegato correttamente alla presa elettrica tramite l’alimentatore in dotazione e che la batteria sia correttamente inserita e carica.
    Nel caso il telefono non si accenda in automatico, tieni premuto per alcuni secondi il tasto accensione/spegnimento in alto a destra.

    Alzando la cornetta del mio telefono non sento il tono di libero o il segnale è disturbato. Cosa devo fare?

    Controlla che il tuo telefono sia correttamente collegato alla presa elettrica e che sullo schermo appaia la scritta PosteMobile. Prova a posizionare il tuo telefono dove è presente una migliore copertura del segnale di rete, ad esempio in prossimità di una finestra, utilizzando l’icona “Potenza del segnale di rete” per individuare il miglior luogo di utilizzo.
    Posiziona verticalmente l’antenna posta dietro la cornetta.

    Durante la conversazione da altri apparecchi connessi al mio telefono PosteMobile l’audio non è ottimale. Come posso migliorarlo?

    Per ottenere la massima qualità del segnale ti consigliamo di posizionare il tuo telefono ad una distanza di almeno 50 cm dal tuo telefono PosteMobile e lontano da apparecchi elettrici (es. microonde). Controlla inoltre che il cavo telefonico sia correttamente collegato al tuo telefono.
    Ti ricordiamo che può essere collegato al tuo telefono, tramite il cavo telefonico, qualunque tipo di ricevitore (sia tradizionale a tastiera, sia cordless) impostato in modalità multifrequenza (MF).
    I vecchi telefoni a disco non sono supportati.

  • Ogni quanti mesi viene emessa la Fattura?

    La fattura viene emessa ogni 2 mesi, ad eccezione della prima che viene emessa il mese successivo a quello di attivazione dell’offerta PosteMobile Casa. Il periodo di riferimento della Fattura è riportato nel riepilogo che trovi nella prima pagina.

    Quali voci di costo sono incluse nella Fattura?

    Nella prima Fattura troverai l’addebito degli importi relativi al Contributo di attivazione, al Canone dell’offerta relativo al periodo di utilizzo (Canone PosteMobile Casa periodo precedente), all’Eventuale Conguaglio Canone (quanto dovuto nel mese, per i giorni eccedenti il ventottesimo giorno del mese di riferimento), alla Rata dell’imposta di bollo (Rata bollo contratto) e i Costi relativi ad eventuale traffico telefonico non incluso nel canone. Nelle fatture successive troverai, invece, gli addebiti relativi al Canone dell’offerta dei 2 mesi precedenti (Canone PosteMobile Casa periodo precedente), al Conguaglio Canone (quanto dovuto nel mese, per i giorni eccedenti il ventottesimo giorno del mese di riferimento), alla Rata dell’imposta di bollo (Rata bollo contratto) e ai Costi relativi ad eventuale traffico telefonico non incluso nel canone.

    Cosa include la voce “Contributi e Canoni”?

    Nella sezione Servizi Voce trovi i Canoni relativi al piano tariffario sottoscritto. I canoni addebitati sono relativi ai due mesi precedenti alla data di emissione fattura. Nella prima fattura il canone sarà calcolato dalla data di attivazione del servizio. Inoltre, qualora sia effettuato del traffico telefonico non incluso nel canone il costo addebitato sarà riportato in questa sezione.

    Cosa include la voce “Conguaglio Canone”?

    Il canone del Piano PosteMobile Casa, secondo le condizioni previste dall’offerta sottoscritta, si rinnova ogni 28 giorni. I conguagli in fattura rappresentano quanto dovuto nel mese, per i giorni eccedenti il ventottesimo giorno del mese di riferimento, quindi riporta l’importo calcolato dal 29esimo all’ultimo giorno del mese di riferimento (29/30/31)

    Cos’è e come viene pagata l’imposta di bollo?

    L’imposta di bollo è un’imposta pari a 16,00€, prevista sull’attivazione dei contratti di telefonia. Tale imposta verrà rateizzata in 8 fatture, con un addebito di 2€ su ciascuna fattura.

    Cosa sono le spese di spedizione?

    Sono i costi addebitati nel caso di ricezione della fattura per posta in formato cartaceo. Puoi modificare la modalità di ricezione della fattura, scegliendo di scaricarlo direttamente dall’Area personale del sito. In questo caso non ti verranno addebitati i costi di spedizione

    Come posso modificare la modalità di ricezione della fattura?

    Per modificare la modalità di ricezione della fattura contatta il Servizio Clienti

    Come posso pagare il Conto Telefonico?

    È possibile effettuare il pagamento del conto telefonico tramite:

    a. addebito diretto su Conto Corrente (Bancario o Postale)
    b. addebito su Carta SI
    c. bollettino premarcato
    d. bonifico bancario su Conto Corrente Postale intestato a: PosteMobile S.p.A. Fatture bonifici Codice IBAN: IT94U0760103200000096076716
  • Come posso fare per abilitare/bloccare le chiamate verso Numerazioni Non Geografiche e Internazionali?

    Le chiamate Internazionali e verso Numerazioni Non Geografiche che iniziano con 899, 894 e 895 (con esclusione delle numerazioni composte da 6 cifre) non sono abilitate automaticamente dal telefono PosteMobile Casa. Se vuoi abilitare le chiamate verso tali numerazioni è sufficiente chiamare il Servizio Clienti e chiedere lo sblocco dopo aver pagato le prime 2 bollette. Se desideri far bloccare le chiamate verso le numerazioni che iniziano con 892,199 e 178, puoi farlo contattando il Servizio Clienti.

    Come posso accedere al Servizio Telegrammi?

    Con PosteMobile Casa puoi utilizzare il Servizio Telegrammi (per Congratulazioni, Felicitazioni e Cordoglio). Basta chiamare il 160, e dettare il testo del Telegramma all’Operatore; il costo sarà inserito nella successiva fattura.
    Il servizio è attivo dalle 8 alle 20 dal lunedì al sabato.

    Posso spostare la mia linea PosteMobile Casa presso un altro indirizzo?

    Richiedendo il trasloco della linea puoi spostare la tua linea telefonica presso un altro indirizzo. È sufficiente inviare una richiesta scritta al Servizio Clienti; sarai informato dell’eventuale necessità di cambiare numero (trasloco fuori area) o no (trasloco in area), e potrai confermare o meno l’operazione. Fino al momento dell’attivazione della linea nella tua nuova abitazione potrai continuare ad utilizzare la linea telefonica nella tua vecchia abitazione.

    Come posso pubblicare il mio numero di telefono in elenco?

    Qualora non avessi già provveduto, puoi richiedere la pubblicazione del tuo numero in elenco compilando l’apposito modulo postemobile.it nella sezione Assistenza e inviandolo al Servizio Clienti via fax o mail. In mancanza non potremmo provvedere all’inserimento del nominativo in elenco.

  • Per attivare PosteMobile Casa devo cambiare il mio vecchio numero di telefono?

    Con PosteMobile puoi mantenere il tuo numero di telefono, passando da un qualunque operatore di rete fissa nazionali (Telecom, Infostrada, Vodafone, Fastweb, Tiscali ecc.) a PosteMobile, effettuando la portabilità del numero. In alternativa puoi attivare una nuova linea a cui corrisponderà un nuovo numero fisso, il cui prefisso sarà quello del distretto telefonico dell'indirizzo di casa.

    Cos’è la portabilità del numero?

    La portabilità del numero ti consente di cambiare gestore di Rete Fissa (TIM, Infostrada, Vodafone, Fastweb, Tiscali ecc.) a PosteMobile mantenendo il tuo numero di rete fissa.

    Cos’è il codice di migrazione?

    Il codice di migrazione ti consente di effettuare la portabilità del numero e quindi di passare da un qualsiasi numero di rete fissa a PosteMobile, mantenendo il tuo numero. Puoi trovare il codice di migrazione: nell’ultima fattura ricevuta, chiamando il Call Center del tuo operatore di provenienza oppure, se sei registrato, nell’area personale del sito del tuo operatore di provenienza.

    Come vengo a conoscenza del completamento della portabilità del numero?

    Una volta terminato il processo di portabilità riceverai un SMS di conferma da PosteMobile che visualizzerai direttamente sul display del tuo PosteMobile Casa. In attesa del completamento della portabilità, potrò effettuare o ricevere chiamate dal telefono di casa? Dopo l’attivazione di PosteMobile Casa, potrai utilizzare da subito l’offerta da te sottoscritta utilizzando il nuovo telefono Postemobile Casa, inoltre, fino al completamento della portabilità anche la tua vecchia linea continuerà a funzionare per effettuare e ricevere chiamate. A portabilità completata, sarai avvisato da un sms e potrai iniziare a effettuare chiamate dal tuo vecchio numero.

    Con PosteMobile Casa posso utilizzare più telefoni fissi collegati alle diverse prese telefoniche di casa?

    Se vuoi utilizzare più telefoni fissi collegati alle diverse prese telefoniche di casa è necessario un semplice intervento sulle prese del tuo impianto. Ricordati di chiedere questo intervento all’installatore che effettuerà gratuitamente il servizio.