PrivatiSala StampaComunicati StampaPosteMobile presenta LIB

PosteMobile presenta LIB

StampaPDFFacebook

PosteMobile presenta “LIB - Liberi di comunicare e navigare” un’offerta unica per essere sempre online con il proprio smartphone

Roma, 1 marzo 2013 – PosteMobile presenta “LIB – Liberi di comunicare e navigare”, la prima offerta bundle che associa traffico dati, con 1GB o 3GB di internet, e uno Smartphone Samsung a scelta tra tre diversi modelli, oltre a tariffe per chiamate ed SMS molto competitive.

LIB si rivolge, quindi, a chi utilizza la SIM prevalentemente per navigare in mobilità dal proprio Smartphone.

“LIB” presenta 3 diverse opzioni di scelta legate al terminale che si vuole acquistare:

​​- Samsung Galaxy Mini 2 + 1GB di traffico internet incluso a fronte di un costo mensile di 11,50€ per 30 mesi + chiamate e SMS verso tutti a 9 cent/min/SMS. (Per lo smartphone è previsto un anticipo di 39€ da corrispondere in contrassegno al momento della consegna).
In caso di portabilità del numero il costo mensile passa a 9,50€ per tutti e 30 i mesi.

- Samsung SIII mini + 1GB di traffico internet incluso a fronte di un costo mensile di 16,50€ per 30 mesi + chiamate e SMS verso tutti a 9 cent/min/SMS. (Per lo smartphone è previsto un anticipo di 79€ da corrispondere in contrassegno al momento della consegna).
In caso di portabilità del numero il costo mensile passa a 14,50€ per 30 mesi.

- Samsung Galaxy Note II + 3GB di traffico internet incluso a fronte di un costo mensile di 34,50€ per 30 mesi + chiamate e SMS verso tutti a 9 cent/min/SMS. (Per il terminale è previsto un anticipo di 149€ da corrispondere in contrassegno al momento della consegna).
In caso di portabilità del numero il costo mensile passa a 29,50€ per 30 mesi.

Inoltre se in fase di acquisto di una nuova SIM, oltre alla richiesta di portabilità del numero del vecchio operatore si richiede l’associazione della SIM a uno strumento di pagamento BancoPosta (Conto Corrente o Postepay) e l’attivazione del Servizio Ricarica Ricorrente si potrà usufruire per il primo mese di un bonus di 100 minuti gratuiti per le chiamate verso tutti.

L’offerta LIB è attivabile in qualsiasi ufficio postale e prevede l’attivazione dell’opzione “Telefono xTutti” per l’acquisto rateale del terminale. Lo smartphone sarà recapitato a domicilio all’indirizzo indicato dal contratto. Il costo delle rate mensili viene addebitato su Conto Corrente o CartaSì mentre il costo del Piano LIB prescelto e il traffico voce verranno addebitati sul credito residuo della SIM.

Tutte le tariffe indicate sono valide per il traffico nazionale senza scatto alla risposta e con tariffazione a scatti anticipati di 30 secondi. I MB di navigazione sono validi sul territorio nazionale per gli accessi dall’apn wap.postemobile.it. I MB inclusi e non utilizzati nel mese non potranno essere cumulati con quelli del mese successivo. Superata la soglia mensile dio navigazione la tariffa applicata è di 50 cent/ MB calcolata in base ai reali KB consumati.

Per ulteriori informazioni sull’offerta “LIB” è disponibile il sito www.postemobile.it o il numero 160 (gratuito dai cellulari PosteMobile e dai numeri di rete fissa Telecom Italia).

La web serie “Lib”

Il lancio dell’offerta commerciale è stato anticipato dall’on air della web serie “LIB” targata Publispei e PosteMobile, che vede protagonisti Micol Olivieri e Niccolò Centioni, giovanissime star dei Cesaroni.

“Lib” racconta la storia di un amore impossibile tra un terrestre e un’aliena durante una notte quasi sospesa nel tempo in un misterioso hotel di periferia.

Lontana dal linguaggio classico del product placement e da quello della fiction tradizionale, la web serie in 12 puntate sperimenta una forma di narrazione nuova e, nei tre minuti in cui si sviluppa ciascun episodio, racconta con ritmi serrati e atmosfere fanta-noir la storia d'amore tra due dei protagonisti, Sara e Ivan.

Stasera sarà on line sia sulla pagina Facebook di PosteMobile (www.facebook.com/postemobile) sia sul canale PosteMobile Tube (www.youtube.com/postemobiletube), il settimo episodio della serie che sta pian piano svelando il mistero che avvolge la serie Lib, acronimo di Leave impossibile Behind. ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​